Attendere...

La Scuola Sant'Anna di Pisa sceglie SentinelOne e Vista Technology per la protezione avanzata degli endpoint
24/09/2018

La Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, SentinelOne e VISTA TECHNOLOGY hanno avviato una forte collaborazione, votata all’innovazione, nell'ambito della Next Generation Endpoint Protection.

«L'ambiente accademico e di ricerca richiede una forte apertura dell’infrastruttura» – premette Italo Lisi, CIO della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa – «I nostri gruppi di ricerca – aperti a numerose collaborazioni esterne – operano in un contesto di fortissima mobility. Capita spesso che nostri ricercatori si trovino sul campo a operare in situazioni di difficile connettività, e che rispetto alla natura della ricerca l’endpoint contenga dati da proteggere dai malware e dal pericolo di esfiltrazione». In questo contesto «La sfida per garantire la sicurezza è più difficile da raggiungere sull’endpoint, prima di tutto per l’inefficacia degli antivirus tradizionali» – rileva Lisi. «Conseguentemente la nostra analisi si è indirizzata verso l’Advanced endpoint security protection e sistemi di controllo comportamentale dei processi».

La scelta della soluzione è passata attraverso un proof of concept per verificare con riscontri empirici se l’indirizzo tecnologico prescelto fosse confermato e rispondente agli obiettivi fissati. Oltre all’efficacia in termini di protezione dell’endpoint dalle minacce avanzate, una parte altrettanto importante della valutazione è stata dedicata alla semplificazione e riduzione dei costi operativi.

«I test ci hanno confermato che il prodotto rispondeva alle aspettative» – afferma Lisi. «Ma non ci siamo fermati qui. Abbiamo comunque testato o analizzato le maggiori soluzioni» – conferma Lisi. «Alla fine, sulla base dei dati raccolti, abbiamo scelto la soluzione di SentinelOne per i laboratori e i centri di ricerca, allargandola anche alle postazioni amministrative.» Il piano di rilascio, verifica ed integrazione con il sistema automatico di provisioning adottato dalla Scuola è stato progettato e realizzato con l’aiuto di VISTA TECHNOLOGY «Abbiamo già potuto constatare che la behavior-based detection basata su machine learning e la parte di remediation – mi riferisco in particolare alle modalità di ripristino dopo un CryptoLocker, l’incidente più costoso – è del tutto automatizzabile rispetto ad alcune tipologie di configurazioni.»

 

Leggi anche: Sant'Anna Case Study.

 

Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Tra le eccellenze nel panorama della ricerca e formazione a livello internazionale, la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa guida gli allievi più meritevoli verso un percorso d’integrazione del corso di studi arricchendolo con un percorso di alta qualità attraverso esperienze diversificate. Mission della Scuola è di promuovere lo sviluppo dell’innovazione e della ricerca tecnico-scientifica in campi disciplinari che spaziano dalle scienze sperimentali alle scienze sociali e in un contesto fortemente orientato alla ricerca applicata svolta all’interno di laboratori e centri di ricerca suddivisi in sei istituti tematici: Biorobotica; Scienze della Vita; Tecnologie della comunicazione, informazione e percezione; Diritto, Politica e Sviluppo; Economia; Management.

Linkedin Twitter Whatsapp

ROMA

Via Paolo di Dono, 73
00142 Roma

MILANO

Piazza Indro Montanelli, 20
20099 Sesto San Giovanni

NAPOLI

Via Giovanni Porzio,
Centro Direzionale Isola F/3, SNC
80143 Napoli

FOLLOW US

VISTA TECHNOLOGY SRL - P. IVA IT14111311008